Crucian all'inizio della primavera

Quale attrezzatura catturare i camra all'inizio della primavera. Cause di lunga assenza di becco. Dove cercare carpe crucian.

Crocian pungente all'inizio della primavera

Negli ultimi anni, i crucian sono diventati una specie di "tricheco", che, ovviamente, non si tuffano nelle buche di ghiaccio dell'Epifania, ma spesso beccano già alcuni stagni durante l'inverno. Inoltre, peggiori sono le gelate, più la rabbia allegra viene lanciata su un gancio con un verme di sangue. E, al contrario, entro la primavera, quando i corvi gridano la mattina e "armeggiano" le tette, quando diventa più caldo e per tutte le regole i crucian dovrebbero prendere di meglio, vagano lungo il fondo nel pensiero e, avvicinandosi all'esca, galleggiano via pensierosi. Questo è secondo il pescatore che ha pubblicato il suo rapporto nel forum di pesca locale. Andò allo stagno con una macchina fotografica e prese la carpa crucian sotto il ghiaccio nel loro elemento nativo. Sembrerebbe che sia tempo di ravvivare i crucian e beccare, mentre beccano sullo stesso stagno nei giorni gelidi di febbraio. Ma qualcosa non era piacevole per questi pesci capricciosi. Forse stanno aspettando l'arrivo di acqua fresca sciolta e aria sotto il ghiaccio? Per troppo tempo un pesce ha dovuto vivere senza luce e abbastanza ossigeno. Nel frattempo, lo stagno è coperto di neve invernale, anche se bagnato. Ma ancora uno spesso strato di questa neve. Tuttavia, la causa della prolungata mancanza di becco della carpa crogiola potrebbe essere l'aumento costante della pressione atmosferica questo marzo, quando i giorni di sole con un'eccessiva pressione eccessiva lasciano rapidamente il posto a disgeli grigi a bassa pressione.

Tutto questo è il costo di una molla instabile, che può già essere chiamato di transizione.

Dove cercare crucian all'inizio della primavera

La grande acqua andrà presto, ci sarà molta acqua dolce e ossigeno. La carpa crucian avrà appetito, e quindi il pesce tenderà ad acque poco profonde, che di solito si riscaldano prima rispetto alla fossa del canale dello stagno e generalmente lontano dalla sezione costiera del bacino. Qui, in luoghi più profondi, l'acqua può rimanere a lungo nel regime di temperatura dell'inverno. E sulle rive basse del prato inondate di acqua, tra i salici costieri, in giornate soleggiate e tranquille, l'acqua si riscalda spesso quasi fino ai livelli estivi. Nonostante le profondità poco profonde, le carpe crucian di solito si riuniscono qui in stormi e si nutrono fino al tramonto e alle temperature più basse, quando diventa più fredda in acque poco profonde che in profondità.

La pesca in tali luoghi può essere difficile se si utilizzano canne da pesca con galleggiante con le classiche attrezzature "sorde", poiché in luoghi così poco profondi, lungo il bordo dell'acqua, la profondità raggiunge i quindici-venti centimetri. Inoltre, acque poco profonde, inadatte alla pesca, possono allungarsi per decine di metri. Questi sono prati dolci. Una fronte, che è una riva allagata dello stagno, può essere inaccessibile per lanciare una canna da mosca.

Cosa si può fare qui per la pesca riuscita della carpa crucian in questo periodo ">

In un altro caso, una canna da pesca con un cenno laterale può essere utilizzata con successo tra boschetti di salici allagati, dove a una profondità abbastanza decente è impossibile lanciare una classica canna da pesca galleggiante senza il rischio di rompere l'attrezzatura. E qui l'asta con un cenno del capo aiuterà. Hai solo bisogno di abbassare attentamente l'esca tra i rami sul fondo e senza lanciarla. E a volte i salici si trovano in luoghi profondi, che sono inondazioni cavità e burroni sulle rive dello stagno. E, a giudicare dalle esplosioni e dagli interruttori dalle code nell'acqua, un grande pesce viene tenuto qui.

Per equipaggiare una tale canna da pesca al guinzaglio, è meglio non legare un gancio, ma una piccola mormyshka di toni chiari. L'esca è un verme di sangue e un verme di letame. Mormyshka affonda sul fondo e lì, con l'aiuto di un cenno del capo, viene eseguito un gioco regolare dell'esca con problemi del fondo.