Pesca di passera nera

In questo articolo ti parlerò di tutte le sfumature e le caratteristiche della pesca del passero nel Mar Nero che ho imparato dedicando la pesca a molti anni della mia vita.

Flounder - pesce di mare di fondo che vive in tutti gli oceani, tuttavia parleremo della pesca di passere nel Mar Nero. Questo pesce trascorre tutta la sua vita sulla superficie inferiore. L'originalità di questo pesce sta nel fatto che trascorre tutta la sua vita disteso su un lato, che presto diventa bianco, e l'occhio da esso si sposta gradualmente dall'altro lato. Questo pesce può aumentare di peso fino a 15 kg. Si nutre principalmente di piccoli pesci e di tutti i tipi di crostacei. Il suo metodo di caccia è un'imboscata: la passera giace sul fondo, sepolta per metà nella sabbia, e aspetta che la vittima ci passi dietro a una distanza abbastanza breve. Il pesce lancia un fulmine e ingoia la preda, grazie all'enorme bocca. Per evitare che il rombo venga notato dalle sue vittime e dai suoi nemici, può cambiare colore e adattarsi all'ambiente. Una volta, gli scienziati hanno lanciato una passera in un acquario con un fondo dipinto in bianco e nero. Presto anche la passera divenne una scacchiera. Tutti questi fatti interessanti, nonché eccellenti qualità gastronomiche e il fascino della pesca rendono questo pesce l'ambita preda di un pescatore.

Attrezzatura da pesca con passera

Ora ti parlerò di come fare un buon e affidabile tackle per catturare questo predatore inferiore. Per questo abbiamo bisogno di: una forte canna da pesca 3-4 m., E una prova di 80-200 g., Una potente bobina senza inerzia con una bobina (puoi leggere qui la bobina), che può ospitare 200-300 m lenza, linea di pesca mono 0, 4-0, 6 mm ., platina di ancoraggio da 50 a 200 g, a seconda del tempo in cui pesceremo, nonché ganci n. 8-14 secondo la numerazione domestica con un lungo avambraccio. Il rigging di tale attrezzatura è molto semplice: un platino è attaccato all'estremità della linea e un gancio più alto al guinzaglio è 40-70 cm, che è fatto di lenza, che differisce dalla linea principale in una direzione più piccola. Questa attrezzatura semplice e affidabile viene utilizzata per catturare il passero. È meglio avere 2-3 di questi attrezzi, dal momento che devi catturare non un piccolo rivolo, ma un discreto tratto di mare.

Luogo e ora della pesca

Quanto segue dovrebbe determinare l'ora e il luogo di pesca. Per quanto riguarda il periodo dell'anno, posso solo dire una cosa: vale la pena catturare un rombo solo in autunno, poiché è in autunno che si avvicina alla riva e diventa accessibile al pescatore, in primavera e in estate viene tenuto a una distanza di 3-10 km. dalla costa. In inverno, la sua attività è quasi zero. Non dovrai preoccuparti del punto di pesca: può fare qualsiasi parte della spiaggia fuori città, dal momento che non ci sono frangiflutti che impediscono l'avvicinamento della passera alla riva. L'attività più alta di questo pesce si osserva di notte e all'alba, durante il giorno il bocconcino diminuisce. Va inoltre aggiunto che il miglior bocconcino si osserva immediatamente dopo la fine della tempesta, quando i disturbi residui sono ancora presenti in mare.

esca

Ora voglio dire alcune parole sull'esca, che viene utilizzata quando si pesca il passera. Ogni piccolo pesce è perfetto per questo - che si tratti di farina, acciuga, un piccolo ghiozzo, una grande cozza cruda o altro mollusco di mare, vengono utilizzati anche carne di calamaro e il cuore di un toro. Tutte queste esche, ad eccezione delle cozze, mantengono perfettamente l'amo, non vanno fuori strada dai piccoli pesci. Ti consiglio anche di mettere sull'incavo del gancio alcune piccole perle multicolori, in quanto incoraggiano il passero ad attaccare, il che aumenta la probabilità di mordere.

Tecnica di pesca

Bene, tutto qui, ora puoi passare alla tecnica della cattura del rombo. Quindi cadi la mattina presto in mare, ti trovi in ​​mezzo a una spiaggia deserta e ti stringi al vento freddo. Qual è il prossimo Successivamente, è necessario valutare la forza delle onde, nonché il possibile flusso e selezionare il peso adeguato. Come ho detto sopra, dovrebbe essere un piccolo gatto, in modo che possa trattenere l'attrezzatura sul flusso e sull'eccitazione. Quindi esca e lanciamo la nostra attrezzatura in mare. Se hai diversi attrezzi, vale la pena lanciarli a diverse distanze. Ad esempio, a 60 m, 35 me 15 m, in quanto la passera può essere situata vicino alla costa e un po 'più avanti nel mare. Nella maggior parte dei casi, non vedrai un morso a causa di un lungo guinzaglio e un mare frenetico. Ed è difficile tenere traccia di tre canne contemporaneamente per molto tempo. Pertanto, ogni 30-40 minuti è necessario controllare la marcia. Se non vedi il pesce da diverse ore, devi spostarti a destra o a sinistra lungo la costa, prova lì. Con pazienza, otterrai sicuramente il risultato sotto forma di un pesce piatto su un amo. Il nemico del dimenamento non è forte, solo la sopravvivenza di individui particolarmente grandi presenta alcune difficoltà.

È tutto, ti auguro un buon tempo in riva al mare.

Niente coda, niente squame, buona fortuna!