Pesca notturna del luccio

Luoghi di caccia al pesce persico di notte. Quale esca catturare e quali non dovrebbero nemmeno essere provate.

La pesca notturna di Zander non è inclusa in una serie di modi popolari e comuni per catturare questo predatore con le zanne. Ma non a causa della bassa efficienza, ma spesso solo a causa delle difficili condizioni che sono sempre presenti di notte. Questa è una scarsa visibilità, e in autunno è già una vera oscurità con piogge scroscianti e raffiche gonfie di un vento gelido. Tuttavia, ci sono pescatori che dedicano la loro passione alla pesca notturna. Perché? Il motivo principale è che la cattura di pesci catturati è possibile di notte. Fu in quel momento che uscì il più grande predatore con le zanne.

Per la maggior parte, la necessità di pesca notturna per Zander sorge in estate, quando c'è caldo soffocante. E durante questo periodo, il pesce persico inizia a cacciare di notte, e in quel momento sceglie i luoghi della sua caccia che non sono abbastanza tipici per questo predatore, vale a dire fondali rocciosi e sabbiosi. I soliti luoghi per la sua caccia: bordi profondi, rilievi rocciosi rotti, criniere di sabbia a una profondità in cui si trovano correnti di diversa forza. E qui può cacciare anche su fessure che ricordano i fiumi di montagna. Inoltre, solo in tali luoghi è possibile ascoltare i caratteristici suoni gorgoglianti e una vera "lotta" di pesce persico, quando i colpi pesanti rompono il silenzio della notte. Non lo sentirai nel pomeriggio.

Wobblers per la cattura del pesce persico di notte

Ma di notte, i pescatori che cercano Zander perdono il maggior numero di vacillanti. E non possono essere chiamati a buon mercato. Di notte, è quasi un materiale di consumo. Qual è la ragione di ciò? Il fallimento dei wobblers, spesso delle lame, è associato a una profondità ridotta alla quale si verifica la pesca. E non necessariamente la lama verrà fatta a pezzi dal trofeo catturato. Sono battuti su un fondo roccioso e non i più grandi individui. Qui vengono combinati diversi fattori: profondità, forza di questo predatore, fondo duro e piccole dimensioni dei wobblers, che sono più inclini alla distruzione a causa del materiale debole e del design dell'esca. E molto spesso di notte, vengono utilizzati piccoli wobblers. Questi sono di solito esche di classe pesciolino. Solo, a differenza della pesca diurna di notte, non è necessario contrarsi, cioè utilizzare un cablaggio a scatti. A che cosa serve se il pesce persico non vede l'esca, ma sente le vibrazioni ad alta frequenza che emanano da esso? Il vantaggio della pesca notturna per Zander è anche che non è necessario avere una conoscenza speciale di post ingegnosi segreti.

Esca poco profonda

Di solito, l'esca poco profonda viene utilizzata nella pesca notturna per la lucioperca, la cui profondità non è superiore a mezzo metro. Se usi i wobblers tradizionali del pesce persico, che hanno una grande profondità, saranno garantiti per battere contro il fondo roccioso e senza la partecipazione del pesce persico. E il loro cimitero sarà proprio quei luoghi molto accattivanti in cui si tiene la lucioperca: irregolarità del fondo, pietre, bordi.

I wobblers e i portafogli di classe Fet sono anche utilizzati con successo nella pesca notturna, ma sono anche selezionati come i meno profondi.

L'uso del rattlin è spesso poco pratico, perché i wobblers diventano rapidamente inutilizzabili, cioè se non si rompono, saranno rapidamente spogliati contro un fondo roccioso. La parte anteriore delle esche è particolarmente colpita.

blosny rotazione

I filatori rotanti di notte sono spesso superiori nelle prestazioni ai wobblers, poiché queste esche hanno un gioco molto luminoso e ad alta frequenza. Ma hanno anche un grosso svantaggio: fanno girare la lenza abbastanza rapidamente, non importa quanto sia complicata la parte girevole che metti. Il risultato può essere una "parrucca", ovvero un fascio di lenza che non può più essere districato. E qui di solito la notte sente le esclamazioni più emotive. E non tutti rientrano nella categoria della censura ...

giga

Per quanto riguarda il jig pesante, il modo più popolare per catturare lo Zander, quindi nella pesca notturna sarà inutile. Questo è un metodo di pesca per grandi profondità ed è spesso il più efficace in primavera e in autunno. E per la pesca notturna, lo zander è più adatto per la micro-maschera, dove vengono utilizzate teste di maschera di circa 7 grammi di peso e vengono utilizzati i più piccoli twister.

Il cablaggio è relativamente lento

Come già accennato, non vi è alcuna necessità particolare di contrazioni. Può essere un normale cablaggio uniforme. Ma Zander è imprevedibile. La sua presa può essere solo il peso sulla lenza, oppure può essere un duro colpo. Inoltre, non tutto è inequivocabile con dove prenderà il pesce persico? E il suo attacco può anche essere proprio sotto i tuoi piedi, ma più spesso - nella direzione della zona dell'acqua.