Cattura un chekhony su un elastico

Come catturare un chekhon su un elastico (donka con un ammortizzatore di gomma). Come raccogliere la gomma? Com'è il processo di cattura del pesce spada su una gomma da masticare?

Catturare un asino sabrefish con un ammortizzatore di gomma è considerata un'attività divertente. La pesca è preda, ovviamente, a condizione che Cechon vada. Quando il corso di questo pesce è in piena attività, il pescatore spesso aspetta dopo il primo colpo in mano, quando seguono altri due o tre morsi e solo allora estrae l'attrezzatura dall'acqua. Su una lenza sarà d'argento e vari pesci svolazzano contemporaneamente. Chekhon non si nutre mai da solo. Questa è una scuola di pesce. E un buon boccone per il pescatore stesso, a volte non c'è tempo per mangiare.

! In primavera, di solito si presenta il più grande stivale di gomma. E la pesca in questo periodo è anche la più intensa. Ma dovresti guardare le regole, che in ogni regione della Russia hanno le loro caratteristiche. Da qualche parte, la pesca primaverile per il pesce spada può essere vietata. Sebbene, in generale, le regole per la pesca in primavera siano le seguenti: è consentito pescare dalla riva su una canna da pesca galleggiante o un asino con non più di due ami. Anche la gomma rientra nella definizione di donka. Il suo nome completo è Donka con un ammortizzatore di gomma. Ma se in estate puoi mettere fino a dieci ganci sul sottobosco della gomma, quindi in primavera, risulta, un massimo di due.

Donka con ammortizzatore in gomma per chekhony

L'ingranaggio è una costruzione in tre pezzi.

La prima parte è lo stock della linea di pesca principale sulla bobina.

La seconda parte è il sottobosco con guinzagli.

La terza parte è un ammortizzatore di gomma che è attaccato al carico.

Tutte e tre le parti sono meglio rimovibili, cioè per collegarle utilizzare dispositivi di fissaggio con girelle. Ciò contribuirà a sostituire rapidamente alcune parti. Inoltre, è meglio conservare tutte le parti della gomma separatamente. Ci sarà meno confusione quando si prepara la gomma per la pesca.

Una fascia elastica è un donk solo se un platino è attaccato al sottobosco all'inizio. Quindi puoi catturare qualsiasi pesce con un ammortizzatore di gomma, ma per la maggior parte le carpe crucian vengono catturate sugli stagni con questo elastico. Ma per la pesca di sabrefish non sono necessari attrezzi di caricamento. Questo pesce è tenuto negli strati medi e superficiali dell'acqua. Pertanto, l'attrezzatura sembra presentata in una forma classica.

Il processo di cattura chekhony su un elastico

Catturare il chekhony su una fascia elastica è una pesca piuttosto dinamica e per la maggior parte il processo si presenta così: il pescatore si trova sulla riva o nell'acqua allo spiedo e di volta in volta fa scatti lisci verso la riva. In questo momento, anche i ganci delle esche si muovono, galleggiando in superficie o cadendo sul fondo. Ganci di solito usati con un rivestimento leggero, spesso nichelato. Brillano nell'acqua, come piccoli mormyshki d'argento o micro-spinner. Questo attira il pesce spada, che è un vero predatore. Un grande chekhon non è contrario a un morso. Pertanto, viene catturato e ruotato. E quando si pesca con una fascia elastica, utilizzare metodi simili alle contrazioni.

Modello di gomma

Tackle si presenta così.

Per gli ammortizzatori in gomma, viene solitamente utilizzata una gomma tonda resistente. A volte mettono la doppia gomma, fatta della stessa gomma rotonda. Ciò aumenta la forza dell'ammortizzatore. La lunghezza dell'ammortizzatore di gomma di solito non supera i 10-12 metri . Questo è sufficiente per consegnare merci su una barca a 50-60 metri dalla costa . Di solito, per garantire, il carico è dotato di una boa, in modo che quando la gomma si rompe, è possibile sollevare il carico dal basso e riparare l'attrezzatura. Inoltre, la gomma è dotata di un cavo di sicurezza, per il quale è possibile tirare il carico. Ma l'attrezzatura diventa più ingombrante. Pertanto, il cavo di sicurezza viene spesso utilizzato quando si lancia la gomma dalla riva con la mano, ovvero il carico viene lanciato e non consegnato dalla barca. In questo caso, la posizione dei ganci sarà molto più vicina alla riva. E questo metodo di caricamento del carico è più adatto per un piccolo fiume e uno stagno. In questo caso, l'ammortizzatore in gomma viene accorciato a 5 metri .

E ora per preparare la gomma per la cattura di chekhony

Innanzitutto, l'ammortizzatore di gomma è fissato sulla riva con un anello all'inizio del sottobosco, indossato su un piolo bloccato nella riva.

Quindi il carico viene consegnato in barca a una tensione quasi critica sulla gomma, che si nota dal modo in cui si imbianca e si assottiglia. Il carico con una boa affonda sul fondo.

Quindi un sottobosco con guinzagli è disposto sulla riva. Vermi o larve sono piantati su ganci.

Quindi il sottobosco viene rilasciato con cura nell'acqua, assicurandosi che la lenza non scivoli e che il gancio non venga colpito.

Dopo che la linea di pesca principale inizia a indebolirsi, questo sarà un segnale che gli ami con l'esca sono nella posizione iniziale.

Dopodiché, la lenza viene tenuta in mano, facendo pull e aspettando l'avvicinarsi del pesce spada.

Leggi di più su come catturare il chekhony su un elastico in primavera, leggi qui.