Cucinare Ercole per pescare

Come cucinare Ercole per pescare senza problemi. Cucinare Hercules Flakes per la pesca

Ercole o farina d'avena, nota a tutti i pescatori fin dall'infanzia, è stata a lungo utilizzata dall'esperto come un efficace attaccamento di pesca, così come nella preparazione di panini, quando un pesce che cerca di esca ottiene un piccolo cereale tenero in bocca, è più disposto ad afferrare l'intera esca proposta.

È vero, cucinare cereali per la pesca è un compito piuttosto problematico. Per facilitare sostanzialmente questo processo, viene richiesto il seguente metodo semplice.

Il metodo di cottura di Ercole per la pesca

È necessario prendere un pezzo di tessuto sottile, che è leggermente inumidito e spargere interi fiocchi su di esso con uno strato sottile. Quindi il tessuto viene avvolto sotto forma di un rotolo e il fascio stesso viene fissato con un elastico per soldi.

Il rotolo risultante viene immerso per 20 minuti in acqua bollente, salato a piacere, quindi rimosso dalla padella e sospeso in modo che l'acqua possa fluire da esso. Dopo che la convoluzione si è raffreddata, i fiocchi di Ercole vengono rimossi e trasferiti in un barattolo di vetro con un coperchio.

Si noti che con questo metodo di preparazione dell'ugello, Hercules non viene danneggiato e gli stessi fiocchi acquisiscono una struttura di gomma densa, per così dire, grazie alla quale sono eccellenti sul gancio e sono più adatti per la semina.