Sul fiume Vetluga, il villaggio di Yurkino

Rapporto sulla pesca sul fiume Vetluga, il villaggio di Yurkino. Alimentatore e snack. L'orata è una e mezza, somata e sopa dagli occhi bianchi. Qualcosa su Vetluga è cambiato ...

Per molto tempo stavamo andando a Vetluga. Hanno sentito da un familiare pescatore, poi da un altro, dicono, una grande orata viene catturata su Vetluga, fino a due chili o più . Ma in quei luoghi la distanza non è vicina. Pertanto, se già vai, quindi immediatamente per due o tre giorni. E in questi giorni non è sempre possibile ritagliarsi con il lavoro e altri doveri. Quindi il viaggio in terre lontane fu rinviato e la pesca fu più suburbana.

Abbiamo perso il periodo grazioso del corso d'orate estive. Di solito, per quanto ricordo, nel bel mezzo dell'estate una grande orata veniva catturata su Vetluga nel mese di luglio. E poi solo ad agosto siamo usciti. Ma va bene, penso che prenderemo qualcosa. Inoltre, secondo un amico, un suo amico sorprende continuamente in quei posti. Mezzo chilo di spazzino lascia andare. Quindi ... E saremmo solo utili per loro di portare via le nostre anime, appassire, fumare pesce. I saler di queste dimensioni sono meglio salati e affumicati (come immergere l'orata).

Raccolto e lasciato con suo figlio Dimka sul suo Logan. È vero, questo non ha funzionato al mattino. Sono uscito solo dopo pranzo. Ma camminavano principalmente sotto i centoventi, da qualche parte più veloci. Anche se non sarai particolarmente disperso sul tratto stretto di Kozmodemyansky. Sebbene sia una strada federale, si snoda intorno e chiaramente non corrisponde alla larghezza. Il destino del guidatore spericolato e dei passeggeri del minibus, dispersi di notte lungo una strada stretta e schiantato contro un camion di legname, è indicato da ghirlande sul lato della strada. L'anno scorso si è verificata una tragedia.

A Yurkino erano le quattro. Pompato la barca, sospeso il motore. Cose caricate. E da dove proviene questa quantità di stock ittico? Sembra essere nulla di superfluo. Certo, era possibile stabilirsi sulla nostra riva. Ma Dimka andò qui con sua moglie a riposare, e gli piaceva molto lo sputo di sabbia sulla riva opposta, dove, secondo lui, un buco si era immediatamente annerito in acque poco profonde. E non c'erano persone su questa costa. Tuttavia, cattureremo vicino al villaggio. Lungo la nostra riva, siedono sia i pescatori che gli alimentatori della città, e vanno residenti e pescatori locali.

Quindi ci siamo. La treccia, ovviamente, è bellissima e la profondità sembra annerire. Ma dopo il casting, è diventato chiaro che sebbene non fosse poco profondo qui, era impossibile finire l'alimentatore prima del bordo . Lei, questo bordo, a quanto pare, è più vicino alla ripida sponda opposta. Non importa come ho provato a finire con lei, ma la treccia dell'alimentatore è andata in acqua con una linea delicata. Se il posto è adatto per la ricreazione, non è molto adatto per la pesca. Ma diamo un'occhiata ... Non c'era più tempo per trovare un nuovo posto. Inoltre, lì vicino c'era una donna anziana, ricoperta di ninfee. Ecco dove posizionare le lanterne volantini (come posizionare le lanterne volantini). Sarebbe con un luccio.

Ma catturare l'esca era difficile allo spiedo. Mi sono imbattuto solo in un sop. Non c'era scarafaggio. Una sopa dagli occhi bianchi è un pesce debole sull'amo di uno zergel. Non durerà a lungo. Era necessario partire immediatamente per la vecchia e catturare scarafaggio o carpe crucian dalla barca lì. L'ho capito più tardi. Nel frattempo, speravamo nel morso del truffatore. Ma solo una sopa beccava, e l'unico spazzino catturato una sterlina solo al buio.

Di notte lanciavano alcuni snack con carne piantata di gusci d'orzo perlato. Sul pesce gatto. Ma il campanello non tintinnò.

Al mattino, una sopa di piccole dimensioni stava ancora beccando, e ho suggerito di spostarmi sulla riva opposta, ingiallendo con un'alta scogliera di sabbia e argilla. C'era chiaramente una fossa. Non appena detto che fatto. Accesero il motore e andarono dall'altra parte. Sì, dopo aver lanciato l'alimentatore, è diventato chiaro: sotto la riva profonda almeno sei metri. Ma ancora una volta c'era un problema per raggiungere il limite, ma d'altra parte. Solo il mio alimentatore lungo 3, 9 metri ha raggiunto il confine con la fossa. Nessuna meraviglia che l'ho preso. I piccoli alimentatori fatti in casa, che funzionavano perfettamente su un piccolo fiume, non raggiungevano i dieci metri sul bordo. Gli alimentatori caddero nella fossa.

Anche qui una becca beccata, solo una più grande. Di sera, l'alimentatore, a quanto pare, ha preso un somnoe, a giudicare dai cretini. Ma è venuto giù. E al crepuscolo ne prese un altro. L'ho preso. Di notte, dovevano rimuovere del tutto gli alimentatori, perché prendevano costantemente somates dal palmo della mano. Dovevano essere rimossi dai ganci e gettati in acqua. Il pesce gatto più grande non si è imbattuto.

Al mattino ho preso un orata e mezzo guinzaglio sul mio alimentatore della compagnia, diversi truffatori catturati, ma in generale non ho preso l'orata. Secondo un pescatore locale che si avvicinò a Kazanka, l'orata non è qui, come lo era prima, da due anni ormai. E anche il famoso Sukhodol, dove inizialmente volevamo andare, non era migliore di questo posto dove eravamo ora. Qualcosa è apparentemente cambiato in Vetlug. Abbiamo preso un secchio di pesce, dato il pesce cucinato nell'orecchio, ma la sopa ha prevalso.