Caratteristiche e sfumature della cattura del pesce gatto

L'articolo descrive come determinare correttamente la posizione del pesce gatto. Quali esche e esche vengono utilizzate per la cattura del pesce gatto. Come affrontare adeguatamente l'attrezzatura e quali tecniche vengono utilizzate quando si pesca il pesce gatto.

È sicuro dire che ogni pescatore vuole catturare il proprietario dei fiumi - il pesce gatto. Questo pesce si trova in quasi tutti i bacini idrici, la cui profondità supera i 4 metri. Il successo della pesca dipende dalla determinazione del luogo di pesca e dalla scelta dell'esca. Conosciamo le principali sfumature e caratteristiche della cattura del pesce gatto di fiume.

Dove pescare il pesce gatto?

Il pesce gatto mostra attività solo di notte e all'alba. Il pesce gatto sale in superficie esclusivamente nelle giornate calde e solo per ingoiare un po 'd'aria fresca. In tempo calmo, il pesce gatto può nuotare fino alla costa o nelle secche, dove inizia attivamente a nutrirsi di bambini, piccoli pesci e rane. Il pesce gatto vive in una fossa e lo lascia solo durante il periodo di deposizione delle uova.

Il pesce gatto si trova solo in inverno nelle fosse di svernamento; in tutti gli altri periodi, il pesce gatto vive da solo. I primi tre anni di giovane pesce gatto si tengono in piccoli stormi e aderiscono ai luoghi del foraggio, praticamente senza lasciarli. Il pesce gatto non ama l'acqua fangosa, ad esempio, in acque alte o dopo forti piogge, quando il livello dell'acqua nel fiume aumenta, il pesce gatto sale in superficie. Allo stesso modo, si comporta prima di un temporale e di un brusco cambiamento delle condizioni meteorologiche in peggio.

Dove cercare il pesce gatto ">

Una volta agganciato, il pesce gatto inizia a resistere ferocemente e cerca di nuotare verso il rifugio più vicino (sotto ostacoli, pile). È importante completare il taglio in modo tempestivo, non è necessario affrettarsi. Il pesce gatto arriva lentamente all'esca e lo prende con molta attenzione. Il momento in cui il predatore ha preso l'esca in bocca può essere determinato dalla leggera trazione della lenza. In questo momento, si consiglia di rilasciare tre metri di lenza, che consentirà al pesce gatto di ingoiare con calma l'esca. Non appena l'esca viene ingerita, il pesce gatto si strappa bruscamente di lato e in questo momento dovrebbe essere eseguito un taglio netto.

Il pesce gatto catturato ha una forte resistenza. Un predatore che pesa 5 kg è in grado di rompere facilmente la canna e strappare la lenza, quindi non è necessario provare a tirarlo fuori con la forza, sarà più appropriato morire di fame e aspettare che il pesce perda forza, il che ti permetterà di portarlo a riva e portarlo con la mano. Nel caso in cui il pesce gatto riesca a nuotare dietro gli ostacoli, non è necessario farsi prendere dal panico. Tutto ciò che serve al pescatore è tirare la lenza e picchiettarla leggermente con la mano o strofinarla con un pezzo di schiuma di polistirolo, dopo qualche tempo il pesce gatto stesso arriverà in un luogo pulito, che consentirà di continuare a pescare.

Quando si pesca il pesce gatto, in particolare quelli di grandi dimensioni, indossare guanti da costruzione, soprattutto se la lenza viene estratta dall'acqua a mano. In nessun caso dovresti avvolgere la lenza sulle dita, in quanto potrebbero verificarsi lesioni al momento del coglione.

Ti consiglio di leggere:

Caratteristiche della cattura del pesce gatto per la filatura - Un articolo interessante che descrive quasi tutti i metodi e le condizioni per la cattura del pesce gatto per la filatura, tra cui la cattura del pesce gatto in laghi, bacini e fiumi.

Attrezzatura per la cattura del pesce gatto - L'articolo descrive come impostare correttamente l'attrezzatura per la cattura del pesce gatto. Quali esche vengono utilizzate per la cattura del pesce gatto e come sceglierli correttamente. Come morde il pesce gatto?

Caratteristiche e sfumature di cattura di un cavedano in estate