Se il crucian bianco non becca, prendi l'oro

La pesca è un gioco di carte, ma un buon giocatore ha maggiori possibilità di vincere. Anche se sei un pescatore esperto, non esitare a imparare dagli altri e sarai felice.

Quel giorno di luglio, la pesca non ha funzionato.

Al mattino, un piccolo crucian ha beccato e poi ritagliato. È brutto quando il pesce non lo prende affatto. È fastidioso e stancante. Quando guardi i galleggianti fissi per troppo tempo, vengono in mente vari pensieri dannosi. Sembra che non diavolo questa occupazione idiota. Vai a casa, pranza, bevi un bicchiere di vodka e dimentica per sempre di questi laghetti sporchi, dove i pesci della feccia sono solo insopportabilmente nervosi e testardi non prestano attenzione a tutta la tua ricca scorta di esche e punte.

All'ora di pranzo, in uno stato d'animo cadente, girai le canne da pesca e mi diressi verso la macchina per lasciare questo serbatoio inospitale per sempre. Passando lungo la riva, vidi un uomo in piedi in un boschetto di tifa con una canna da pesca pronta.

"Che miracolo", ho pensato, "l'erba è solida in questo momento, non c'è nessun posto dove lanciarla."

Ma il pescatore, davanti ai miei occhi, ha agganciato qualcosa lì e ha iniziato a pescare. Sembra una grande asta leggera piegata in un arco. Afferrando una rete da atterraggio su una lunga elsa, prese abilmente con sé un grosso pesce rosso.

"Ecco qua", mi è venuto in mente il pensiero, "qui le persone pescano del buon pesce mentre scherzi."

Seduto a distanza sulla riva, per non interferire con il pescatore, ho iniziato a monitorare attentamente le sue azioni. Dopo aver abbandonato la canna da pesca, rimase immobile fino a quando non beccò. Ancora una volta, si agganciò e un altro crucian cadde prima nella rete di atterraggio, quindi in un enorme secchio di plastica con un coperchio, in piedi dietro di lui su un'amaca erbosa.

Nemmeno io potevo entrare nelle canne accanto a lui per pescare pesci, un senso del tatto non mi permetteva. Perché è disgustoso entrare dove non ti viene chiesto e impedire a qualcuno di pescare. Possono inviare tre lettere e lo faranno bene. Ma volevo davvero sapere come e cosa sta pescando questo calice in un momento in cui non mi morde affatto.

Avendo catturato quanto fossero degni i pesci, l'uomo strisciò a terra, mi strizzò l'occhio, mi fece un pollice in su e mostrò il pescato. Nel secchio galleggiavano non meno di una dozzina di grandi crucian. Abbiamo parlato.

Nel mio zaino, per ogni evenienza, c'era un pezzo di vodka. Ho suggerito - non ha rifiutato. Mangiarono pane con formaggio. Si è rivelato essere un residente locale. Dopo aver appreso che non ho catturato nulla, ha detto che la carpa crucian non è sempre attiva, ci sono giorni in cui è abbastanza difficile catturarla. E cattura personalmente grandi carpe gialle, che evitano l'acqua limpida e cercano costantemente cibo nei boschetti della vegetazione acquatica.

Prepara la tavola per il pesce

Il pescatore del villaggio la sera, alla vigilia della pesca, dopo aver rimosso le foche, striscia nei densi boschetti costieri di tife, calpesta e pulisce un piccolo prato e versa un po 'di cibo composto nel luogo pulito. Sembra che il tavolo per il pesce sia in posa. E la mattina arriva e cattura una carpa a vite senza fine. Entra in acqua, indossa "paludi" e rimane immobile per non spaventare il pesce attento. Succede che le carpe siano sepolte nel verme, ma è molto difficile estrarre grandi carpe dall'erba. L'attrezzatura deve essere forte, la lenza è spessa. Ma crucian reagisce negativamente a una spessa lenza.

Ha detto che puoi mettere un foglio di latta nell'erba in modo che non si preoccupi di cancellare il prato. Ma trascinare, dicono, il pezzo di ferro è riluttante, e non ci sono fogli vecchi, ma è un peccato molestare quello nuovo.

Pochi giorni dopo, afferrando una lunga rete da sbarco, sono arrivato di nuovo a questo stagno la sera. Ho calpestato una radura, ho lanciato un'esca lì e la mattina dopo sono stato premiato con una pesca degna. Da una profondità di circa 40 cm al mattino ha "tirato" nove buoni crucian, il più piccolo pesava 300 grammi, il più grande - 800 grammi.