Fai l'autostop

Tipi di protezione del gancio. Segreti di buoni sbalzi oscillanti. Esca di gioco personalizzata. Gli attrezzi sciolti devono essere selezionati per le condizioni di pesca.

Ognuno, probabilmente, i giocatori di spinning hanno dovuto affrontare il problema dei ganci e delle scogliere di equipaggiamento. Sono state perse molte esche orecchiabili, spesso piuttosto costose. Ciò è dovuto al fatto che spesso il predatore si intasa negli stessi "supporti" e "chapyzhniki", dove è possibile vedere e ascoltare i colpi di code chiare. E questo accade spesso in mezzo al silenzio completo su tratti puliti e profondi, dove solo un giorno prima questo luccio senza becco era ben catturato. E ora, quando il predatore è entrato nell'impugnatura e nell'erba, tutto ciò che è rimasto è stato guardare il suo combattimento in mezzo alla "rana del ramo", afferrare la maniglia rotante con desiderio e invidia.

Per tali casi, è sempre necessario avere in stock varie esche non impegnate, alcune delle quali lavorano senza ganci per quasi il cento per cento, a meno che nei boschetti di vegetazione acquatica non siano attaccati dei fili d'erba. Di solito, tuttavia, quelli non sganciati rimbalzano sulle paludi, saltano su fogli di capsule di uova, cadono in una finestra nel mezzo di questa bardana e spesso causano qui una presa di un predatore, non così attento come nell'acqua chiara.

Tipi di protezione del gancio

Esistono vari tipi di protezione del gancio contro i ganci. Prima di tutto, è la protezione delle esche oscillanti da fili a molla, antenne. Alcune esche sono protette da una spessa lenza, mentre altre hanno una puntura da gancio nascosta nell'esca stessa, nel suo corpo in silicone. Esistono altri modi per proteggere il gancio. Ad esempio, a spinnerbates e buzzbates, il gancio è aperto, ma di fronte c'è un arco di metallo, sul quale è fissato un elemento rotante - un petalo o qualcosa di simile a un'elica. L'impugnatura ha due ruoli: chiude il gancio e allo stesso tempo funge da supporto per il filatore stesso. Questa è un'esca molto accattivante e geniale, nonostante il suo aspetto, che è assurdo a prima vista. Probabilmente il modo più affidabile è quello di nascondere l'amo nel corpo dell'esca. Di solito, viene utilizzato un gancio offset per trasformare la sua puntura in un'esca di silicone: un tornado, una coda vibrante, un verme e altri prodotti in silicone. I ganci con questo metodo sono quasi esclusi, ma affinché i pesci possano essere agganciati in modo sicuro, è necessaria un'esca di silicone di buona qualità, cioè la gomma dovrebbe essere morbida .

Alcuni dei più comuni includono esche oscillanti come il Minnow Spoon. Il non aggancio tra le esche oscillanti, come già accennato, ha una protezione a gancio sotto forma di molle a filo elastico. Tra queste esche sono noti per la qualità della lavorazione e le prestazioni del filatore Kuusamo. Queste esche finlandesi hanno guadagnato popolarità da tempo con i pescatori di tutto il mondo.

Le esche discrete di grande successo sono anche considerate pesci di gommapiuma. Qui, il principio di protezione del gancio è molto semplice. Le doppie punture sono saldamente premute sul corpo della gommapiuma.

Come già accennato, le esche in silicone con un gancio offset nascosto nel corpo di una lumaca, una vibro-coda o un twister sono molto ben protette dagli ami, ma quando si usano esche rigide, i pesci spesso escono dall'amo.

Segreti di buoni sbalzi oscillanti

I buoni sganci oscillanti di marca hanno i loro piccoli segreti che contribuiscono a un gioco esca stabile. In particolare, viene utilizzato un peso per questo scopo, che si trova nella testa delle esche di questa classe. Un esempio lampante del filatore di questo design è la miscela di plastica finlandese Rapala Minnow Spoon. Apparentemente, è stato da questo filatore che è stato adottato il principio, secondo il quale ora vengono prodotte molte esche di questo tipo, sia quelle fatte in casa che quelle di fabbrica. Il baricentro in avanti dell'afferramento viene spostato in avanti offrendo un gioco unico, attraente per qualsiasi predatore. Inoltre, questo design serve per il funzionamento stabile dell'esca in una varietà di condizioni. Gli sganci oscillanti hanno un punto debole. Se le molle di protezione sono troppo strette, spesso il luccio semplicemente non riesce a stringere la mascella e il gancio è vuoto.

Esca di gioco personalizzata

A volte per dare all'esca un gioco non standard, un po 'rallentato e abbattuto, così come una difesa, vermi di silicone o twister sono piantati sul gancio delle esche oscillanti. Inoltre, un altro metodo viene utilizzato quando si collegano il gancio e le antenne del filatore Minnow Spoon senza impegno con un tornado in miniatura crea una nuova esca con un gioco completamente diverso dal gioco di un normale filatore oscillante.

Lumache in silicone e code di vibrazione strette lunghe tipo john non funzionano in modo meno efficace come sganci. Montate su un gancio offset, queste esche proteggono bene dagli ami e si tengono saldamente sull'amo grazie allo scaffale che fissa l'esca.

Code vibranti long john

Ci sono anche vermi di silicone che imitano accuratamente i veri vermi fogliari. Queste esche sono forate da un gancio, quindi la punta del gancio viene annegata nel corpo dell'esca. Essendo un eccellente non-hooking, questi vermi artificiali sono spesso l'esca di maggior successo, specialmente quando si pesca lo zander. Con il metodo di trascinamento lungo il fondo durante il cablaggio del passaggio autunnale, la presa di questo predatore è spesso seguita da una pausa o all'inizio del movimento del worm lungo il fondo.

Ganci senza dita in schiuma

In un esame dettagliato del gioco del gommapiuma, anche un buon sganciamento, si può notare il loro gioco rapido e rapido, che ricorda l'esca che corre sul fondo, quando il bastoncino di schiuma si alza quasi verticalmente, appoggiando la testa sul fondo. Quando si equipaggiano pesci schiuma con piombi di lenticchie piatti più pesanti, queste esche acquistano un gioco aggiuntivo. Quando cade sul fondo, la platina si alza prima verticalmente sul bordo, quindi cade di lato. Allo stesso tempo, il pesce in gommapiuma esegue un ulteriore movimento rapido circolare. Spesso in questo momento segue la presa di un predatore, molto spesso uno zander. In autunno, le esche sono dotate di piombi pesanti e sono indispensabili per il cablaggio a gradino inferiore, soprattutto nel tardo autunno.

Spinnerbates e buzzbates

In un esame dettagliato del gioco delle altre esche sopra menzionate, si può anche notare la forma non standard, un po 'esotica, e lo straordinario principio di funzionamento delle spinner e dei ronzii. Queste esche, se diciamo banali, sono realizzate secondo il principio del "due in uno", in cui l'elica o il petalo, che è già un'esca, è collegato nella stessa costruzione con l'esca sull'amo. Può essere un tornado, una coda vibrante, ma il cosiddetto "calamaro", costituito da una frangia di gomma, viene più spesso utilizzato. I pescatori artigiani spesso realizzano questi cefalopodi artificiali anche con palline di gomma per bambini. Sia i spinnerbates che i buzzbates, che sono molto attraenti per un predatore esternamente, sanno ancora come emettere suoni grazie alla rotazione dei loro elementi mobili, cioè un petalo o un'elica. Tra le esche sopra elencate, si distinguono per il fatto che lavorano di più negli strati superiori dell'acqua. Essendo esche di superficie, in determinate condizioni possono essere le più produttive. E come sganciati, hanno la fortuna che l'amo di queste esche sia aperto per l'aggancio, a differenza di altre esche non sganciate.

Spinner Bates

Bazzbeyt

Pro di esche non ad incastro

Un grande vantaggio di esche non aggancianti è che rendono possibile catturare dove altri pescatori con esche normali non fermano nemmeno la barca o si muovono quando camminano lungo la riva di uno stagno alla vista di strappi che sporgono dall'acqua e boschetti di erba. Si dovrebbe solo tenere conto del fatto che tali luoghi erbosi e squallidi non sono generalmente profondi. Pertanto, si deve osservare il silenzio e il travestimento qui.

Anche le esche non da pesca devono essere adattate alle condizioni di pesca.

Per i luoghi snelli, le esche oscillanti sono le più adatte. Spinnerbait e buzzbait sono più adatti per la crescita eccessiva dei baccelli delle uova. Per i luoghi ombreggiati con lenticchia d'acqua e piccola vegetazione, sono più adatti vibro-code e punti deboli stretti. Per buchi profondi e sopracciglia lungo i confini di questi buchi, non c'è alternativa al pesce gommapiuma. Bene, e, naturalmente, le esche più subdole che non catturano sono vari vermi artificiali che sono in grado di scivolare tra il fango appiccicoso mentre sono attraenti per i pesci. Altre esche sono semplicemente imbrattate di indecenza nei verdi e nel fango.

Il cablaggio si sgancia

Ma il segreto del successo o del fallimento di una particolare pesca non è sempre l'unica esca. Se il cablaggio ha la sua scorza, cioè non è noioso-motononna, ma diverso e vivo, allora il predatore può essere tentato anche dall'esca più semplice fatta in casa.

affrontare

Per catturare esche non agganciate, una canna da spinning deve avere caratteristiche speciali, vale a dire un'azione rapida o ultraveloce, nonché una maggiore potenza. Questa canna è diversa per questa pesca dalle canne universali, che raramente hanno valori di prova superiori a 28-30 grammi. È richiesto un margine di potenza o forza in modo che, se necessario, sia possibile trascinare l'esca attraverso boschetti di fitta vegetazione e altri ostacoli, o come si suol dire "strappare l'erba ...". Ma qui, probabilmente, una canna da pesca non può essere eliminata, perché le esche non impegnate possono essere di varie dimensioni e pesi, dove la gamma spazia dall'esca più leggera a esche oscillanti piuttosto pesanti di quaranta grammi. È meglio avere diverse canne da spinning diverse. In generale, vengono utilizzate canne da spinning corte, che vanno da 2, 1 a 2, 4 metri. Le aste più lunghe non sono in grado di reagire sensibilmente ai cretini con la punta di una canna da spinning quando si contraggono. Sono in qualche modo traballanti e spesso entrano in risonanza. È inoltre necessario un corretto bilanciamento dell'asta, in cui il baricentro è sempre vicino alla parte anteriore della bobina. Con un tale centro di gravità, non è necessario lavorare con tutta la mano per contrazioni, basta solo i movimenti delle mani.

Un po 'come il piccolo diametro del primo anello sulla bobina può creare una lenza battente durante il cablaggio e interrompere il movimento dell'esca. Bene, hai bisogno di una buona bobina di potenza con un ingranaggio a vite senza fine, ingranaggi di grandi dimensioni, un tappo istantaneo. La lenza in vimini viene utilizzata come priva di estensibilità, il che significa che mostra in modo accurato e sensibile il morso anche tra i cespugli d'erba.