Carpa comune in primavera per attrezzatura da gara

La primavera è un periodo di tempo variabile, temperature contrastanti, sia acqua che aria. Oggi il sole primaverile può bruciare, raggiungendo a mezzogiorno temperature dell'aria quasi estive. E domani potrebbe nevicare. Stessa cosa con l'acqua. Nella fascia costiera su un banco di sabbia, l'acqua può riscaldarsi fino a 15 gradi. E un po 'più avanti, dietro il bordo della fossa, a una profondità la temperatura dell'acqua è ancora piuttosto invernale.

Dove e quando iniziano a catturare carpe in primavera

Alla carpa amante del calore non piace molto l'acqua di fonte, che è più fredda di 10 gradi. E durante questo periodo, il morso della carpa è episodico, con diverse attività. Ma la primavera è un momento di rapidi cambiamenti. E ora sta arrivando un calore stabile e con una temperatura dell'aria costante di circa 20-25 gradi, la temperatura dell'acqua aumenta ai 15-16 gradi ottimali . E ora la carpa sta diventando attiva quasi come un'estate.

La pesca sulla carpa è, naturalmente, scoperta dal Basso Volga. C'è un'alta densità di questo pesce, la primavera arriva molto prima rispetto al medio Volga. E la carpa, prima di tutto, va alle inondazioni. Qui, l'acqua è più calda e c'è molto cibo, poiché tutte le creature viventi erano sotto l'acqua di sorgente alta. Prati bagnati, boschi cedui, fiordalisi, cespugli ricoperti di prati - tutto questo può diventare teatro di una battaglia con questo bellissimo e forte pesce. E qui il ruolo principale è svolto da una canna da pesca a scatto galleggiante, in cui l'attrezzatura per le partite può essere preferibile a un cane da guardia più elegante.

Attrezzatura da gara

L' abbigliamento Match è simile nel design alle attrezzature da corsa di Bologna, solo qui tutti gli elementi sono più massicci, oltre a un carico più pesante. Tutto ciò rende l'abbinamento un equipaggiamento duraturo e di lunga distanza, adatto solo per la cattura di carpe. Probabilmente, a determinate condizioni, l'alimentatore sarebbe più pratico se si trattasse di pescare in un canale profondo con una forte corrente. Ma nei prati alluvionali la partita sarà più conveniente come placcaggio.

Canne da gara

Le aste di fiammiferi si distinguono per la disposizione frequente degli anelli di accesso sul bianco. Il loro numero può essere di 16 pezzi per asta. La lunghezza dell'asta è calcolata in piedi, dove le forme di 13-14 piedi sono considerate le più comuni. Traducendo in metri, otteniamo i numeri da 3, 9 a 4, 2 metri. Per i getti più lontani, vengono utilizzate aste di cinque metri. Tutte le canne sono composte da tre sezioni. Il portamulinello sull'asta del fiammifero è a vite. Gli indicatori e il sistema di prova sono progettati per caricare attrezzature con un peso fino a 25 grammi. I pescatori atletici usano anche rig più pesanti, il cui peso può raggiungere i 35 grammi. Inoltre, gli atleti usano canne più lunghe.

Abbina bobine

I mulinelli Match si distinguono per una bobina larga e poco profonda, progettata per una lenza sottile. Inoltre, la bobina della bobina di corrispondenza ha un diametro della bobina sufficientemente grande. Ciò è necessario affinché la lenza non si deformi e non si trasformi in una sorta di molla, che potrebbe complicare il lancio e influire negativamente sulla sua portata.

Nonostante il suo peso ridotto, le bobine di accoppiamento hanno una resistenza sufficiente. Pertanto, molti pescatori che usano l'equipaggiamento di Bologna, adottano anche mulinelli. Esistono modelli di bobine di corrispondenza con un rapporto di trasmissione di 7: 1. Si tratta di mulinelli da pesca sportiva ad alta velocità. Sono piuttosto costosi e servono per avvolgere rapidamente la lenza.

Filo da pesca

La lenza da pesca sta affondando. Questo è un vantaggio innegabile nella pesca a lungo raggio. Ma allo stesso tempo, una tale linea di pesca ha una forza leggermente inferiore rispetto alle normali linee di pesca monofile. Quando acquisti una lenza da pesca in un negozio, dovresti essere guidato dall'etichetta "affondamento" . Distingue la lenza da pesca e il suo colore. Di solito la lenza per una partita è dipinta in colori scuri, il che rende più evidente la marcatura durante il lancio. Vale a dire, la marcatura è il modo più corretto per contrassegnare la lunghezza di lancio desiderata. Nella clip, i ritagli della lenza non sono rari.

Attrezzatura da pesca alla carpa

Per la pesca primaverile, la carpa viene utilizzata con galleggianti pesanti del tipo Wagler. Questi galleggianti possono raggiungere una lunghezza di 35 cm e anche mezzo metro. I galleggianti sono divisi in tipi in cui, in una forma di realizzazione, viene presentato un galleggiante con un carico costante e un'altra vista è un galleggiante con fissaggio a vite, dove è possibile avvitare rondelle aggiuntive per il caricamento.

Ugelli e esche

La cattura della carpa in primavera è fatta per il verme e il mais. Il mais in scatola Bonduelle è preferito. È più succosa e tenera.